Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

corso intensivo di coppettazione

Teoria secondo la medicina Tradizionale Cinese e pratica con le Coppette in Silicone

Insegnante Gabriele Cottini


Sabato 23 Gennaio e Sabato 6 Febbraio 2016

 

coppettazione2

L’obiettivo degli incontri è di offrire conoscenze teorico/pratiche dell’uso della coppettazione agli operatori del settore così che possano elaborare trattamenti precisi ed efficaci.

 

LA COPPETTAZIONE
Metodo di cura antichissimo, si trovano tracce di tecniche simili già tra sumeri, egizi, indiani, cinesi, greci e romani, ma ancora praticato in molti paesi del mondo dove vede aumentare l’indicazione di CURA grazie anche ad una migliore comprensione della biologia e fisiologia umana supportate dalle conoscenze della fisica quantistica che spiega l’interazione materia/energia, confermando ciò che le filosofie orientali da tempo avevano intuito.
La tecnica della coppettazione consiste nel far aderire alla cute coppette di materiale diverso (in bambù, ceramica, vetro, resina e silicone) creando il vuoto tramite fuoco o sistemi meccanici che aspirano l’aria dalla coppetta stessa.
Secondo la M.T.C. questa metodica ha una funzione disperdente, aiuta il corpo nel risolvere stasi di Qi e sangue, spesso dovute ad eccesso di freddo ed umidità che creano dolore.
Il vuoto ottenuto dalle coppette è usato sui punti di agopuntura o lungo le vie dei meridiani, soprattutto M.T.M, per favorire la circolazione energetica ma anche di sangue stagnante ricco di tossine che causano acidosi tissutale da eliminare. Inoltre il vuoto riattiva la microcircolazione locale richiamando sangue arterioso ricco di nutrimenti ed ossigeno.

PROGRAMMA IN DUE SEMINARI
PRIMO SEMINARIO
·    Cenni storici sulla coppettazione secondo la M.T.C.
·    Aspetti energetici e neurofisiologici della coppettazione
·    Dimostrazione dell’uso delle coppette di vetro nelle modalità statica e dinamica
·    Controindicazioni: linee guida generali per comprendere quando non effettuare la coppettazione
·    Presentazione delle coppette in silicone di ultima generazione: caratteristiche principali
·    Lavoro a coppie su bassa schiena ed arti inferiori con coppette in silicone: lavoro volto a sostenere una corretta circolazione di Qi e sangue prevenendo stasi degli arti inferiori e aiutando il corpo a curare alterazione del circolo veno-linfatico e cellulite, veri segni di deficit energetico ed intossicazione degli Zang/Fu (alterazioni psico-soma)
SECONDO SEMINARIO
·    Revisione lavoro precedente
·    Approfondimento dello studio dell’effetto vacum sul corpo e l’importanza di ripristinare il Ph fisiologico dei tessuti
·    L’importanza del sangue secondo la M.T.C.
·    L’effetto vacum creato dalle coppette stimolando la circolazione di Qi, sangue e liquidi è utile per:
·    Problematiche di origine psichica (alterazioni dello Shen)
·    Problematiche dovute a ridotta funzionalità del microcircolo
·    Problematiche muscolo scheletriche (sindromi Bi)
·    Problematiche di origine digestiva
·    Problematiche di origine ormonale
·    Problematiche legate a deficit del sistema immunitario
·    Effetto antalgico
·    Proposta di lavoro a coppie per tratto cervico-dorsale ed arto superiore con coppette in silicone per stimolare la circolazione di Qi e sangue nei meridiani MTM e LUO per risolvere sindromi BI che colpiscono l’arto superiore (dolori peri_articolari della spalla e – compressione delle strutture del tunnel carpale.

Informazioni pratiche
Date:  23 gennaio e 6 febbraio
Orari: dalle 10.00 alle 18.00 (con pausa pranzo)
Costi: 170 euro l'intero corso 100 euro singola giornata (per i non soci è necessaria l'iscrizione all'associazione o possedere una tessera UISP)
verrà rilasciato un attestato di partecipazione
E' rivolto a tutti gli operatori del settore DBN (Tui Na, Shiatsu, Naturopati, Kinesiologi, Osteopati, Body worker, massaggiatori sportivi ed estetici, posturologi)
Per informazioni ed iscrizioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
telefono:  333-7744128
Minimo 8 massimo 16 partecipanti

 

Stampa Email