Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Le idee, gli eventi, i progetti

Buona lettura!

introblog

29Maggio

GIUGNO

DSCN1269

GIUGNO
Amiche amici, ricorderemo  di sicuro questo maggio che sta per finire come uno dei più freddi degli ultimi anni, ma  coraggio giugno è alle porte con la bella stagione in arrivo.
E la bella stagione è sempre presente alla Tigre Bianca dove per tutto il mese continuano i corsi consueti ad eccezione del Qigong, e chi volesse, anche soltanto per questo mese, venire a provare le nostre pratiche è il benvenuto-a.

Ecco gli eventi prima della solita chiusura estiva.

 

Sabato 8 giugno dalle 10.00 alle 13.00

Stage di Wing Tsun conduce Sifu Alberto Peloncini

“Quasi nessuna arte marziale ha un'origine e una storia così affascinante come il WingTsun . E non c'è da meravigliarsi, perché questa arte marziale è una delle poche che si dice abbia origine da una donna. La monaca zen Ng Mui, sfuggita alla distruzione del monastero di Shaolin, creò un nuovo sistema di combattimento che doveva essere estremamente efficace e rapido.
Il Wing Tsun è consigliato come tecnica di difesa personale, perché è alla portata di tutti indipendentemente dalla forza fisica e dalla corporatura.”

 

Domenica 9 giugno dalle 10.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 17.00

Costellazioni familiari.Conduce Lorenza Gallerani

Un viaggio nella propria storia.

 

Sabato 22 giugno dalle 15.00 alle 18.00

QI GONG e YI JING conduce Paolo Raccagni

Nella pratica del QI GONG fare riferimento al testo dell’YI JING, il Libro delle Mutazioni, è inevitabile.
Testo essenziale (JING) della cultura Cinese, è formato da sessantaquattro immagini che prendono forma dalla combinazione, a gruppi di sei, di un tratto spezzato (YIN) e da un tratto intero (YANG). In questo modo si ottiene un universo d’immagini espressive che assumono senso all’interno di un determinato contesto.

In questi due incontri di QI GONG li metteremo in relazione al comportamento umano, una “lettura” che corrisponde ad un percorso personale verso l’affermazione di se, anche in ambito sociale.
Affermazione che secondo i canoni confuciani, si conquista attraverso la rettitudine e l’integrità morale.

Questo “cammino” può essere accomunato ad un percorso “iniziatico” che si sviluppa su strutture e fasi successive che possiamo suddividere in tre stadi: dell’ordine della Terra, dell'Uomo e del Cielo."

 

Ricordiamo che ancora per il mese di giugno è possibile frequentare lezioni private di Tai Chi per lavorare adeguatamente sulla corretta postura in cammino, sulla capacità del “rilascio per rilassare”, sulla elasticità e molto molto altro...

BUON GIUGNO A TUTT*!

01Aprile

APRILE - MAGGIO


20171229 185755

E' primavera e il draghetto si risveglia, siamo in forma per spiccare il volo? Alla Tigre per scoprirlo....

 

SABATO 6 APRILE

 QI GONG e YI JING

Dalle 15.00 alle 18.00

con Paolo Raccagni di Taoyin Italia

Nella pratica del QI GONG fare riferimento al testo dell’YI JING, il Libro delle Mutazioni, è inevitabile.
Testo essenziale (JING) della cultura Cinese, è formato da sessantaquattro immagini che prendono forma dalla combinazione, a gruppi di sei, di un tratto spezzato (YIN) e da un tratto intero (YANG). In questo modo si ottiene un universo d’immagini espressive che assumono senso all’interno di un determinato contesto.

In questi due incontri di QI GONG ( il prossimo il 22 giugno ) li metteremo in relazione al comportamento umano, una “lettura” che corrisponde ad un percorso personale verso l’affermazione di se, anche in ambito sociale.
Affermazione che secondo i canoni confuciani, si conquista attraverso la rettitudine e l’integrità morale.

 

Sabato 4 maggio

Biospirali

dalle 10.00 alle 13.00 nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00 Tuei Shou (è possibile iscriversi anche solo per la mattina o per il pomeriggio)

Biospirali è un sistema di Qi Gong frutto di una lunga e approfondita ricerca del Maestro Franco Mescola. Il metodo si compone di una sequenza connessa di movimenti, eseguita portando attenzione all'integrazione ed alla armonizzazione dei sistemi di cui siamo composti (mente-corpo-respiro-energia) e alla struttura che ci sostiene. La spirale è il modello che forma e infoprma, è linguaggio condiviso, modalità di funzionamento nostro e della Natura. Gli esercizi che praticheremo lavorano sul rilascio e sullo stretching del sistema fasciale. La fascia può regolarsi in modo indipendente ed è capace di influenzare la salute dell'intero organismo tramite il ripristino del tono corretto del tessuto, questo, oltre a dare benefici a livello di struttura ossea di giunture articolazioni e muscoli, ha anche un forte impatto sul benessere mentale e emozionale.
Consistenza nel lavoro e regolarità permettono di raggiungere un armonioso bilanciamento tra mente e cuore.

Conduce Chiara Vendettuoli
Maestra di Tai Chi e Qi Gong, praticante di meditazione Zen. Ha praticato un ritiro di silenzio di tre mesi presso l'Insight Metitation Society a Barre in Massachusset (USA) Ha studiato dal 1999 al 2014 con il Maestro Franco Mescola, dal 2010 studia con il Maestro Sam Masich, Masich Internal Art, Medaglia di Argento agli Europei di Oxford di Tuei Shou. Insegnante qualificata di Biospirali.

Biospirali clicca per il video

 

Sabato 11 maggio

dalle 15.00 alle 18.00 continuano gli stage di Qi Gong
Emozioni e postura con Cristina Bergamini

 

 

Domenica 19 maggio

dalle 10.00
Costellazioni famigliari conduce Lorenza Gallarani

 

 

Nell'ambito degli incontri su  Qigong nella digito-pressione secondo la Tradizione Cinese le ultime lezioni.

7 Aprile
Il Jing, l'acqua, i meridiani di vescica e reni, sintomi e disturbi principali.
Esercizi di Qigong

14 Aprile
Mappa dell'orecchio
Esercizi di Qigong

5 Maggio
Ripasso della teoria e della pratica apprese

08Febbraio

FEBBRAIO - MARZO

IMG 0876

Prima di tutto Buon Anno e Buona Primavera!

Dal 5 febbraio siamo entrati nell'anno del Maiale di Terra, anno  che dovrebbe portare un pò di prosperità a tutti,  attenzione però agli accumuli e ai ristagni che potrebbero rallentare le nostre iniziative.

Il suggerimento è di portare cura ai dettagli, agli angoli della casa, agli angoli delle relazioni, agli angoli più nascosti del nostro stato psicofisico e di tentare di mantenere una corretta circolazione dell'energia. Bando alla pigrizia  allora e mettiamoci al lavoro...

Ecco quello che succede qui al nostro Centro di Ignoranza Attiva in questi due mesi.

 

23 febbraio

Seminario Qigong: Zeng - rettitudine - la postura secondo il Qigong con Cristina Bergamini dalle 15.00 alle 18.00

24 febbraio

Costellazioni familiari con Lorenza Gallerani dalle 10.00 alle 17.00 con pausa pranzo

 

2 marzo

Tai Chi per la salute Rigenerazione Intenzione Difesa con Simonetta Silvestri Raggi dalle 14.30 alle 17.30

3 marzo 

Il concetto di purificazione nella scuola San Yi Quan dalle 9.30 alle 12.30 e 

La spada della mantide delle sette stelle della scuola San Yi Quan (per chi già conosce la forma) dalle 14.30 alle 16.30 con il Maestro Yves Kieffer

 

9 marzo

Biospirali  dalle 10.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 16.30 con la Maestra Chiara Vendettuoli

 

17 marzo

ultimo stage del  "Il magico Tai Chi del Wudan" con il Maestro Daniele Zanni dalle 10.00 alle 13.00

 

30 marzo

Gli otto pezzi di Broccato (Ba Duan Jin) una pratica per lo sviluppo psicofisico con Cristina Bergamini dalle 15.00 alle 18.00

Per info  e prenotazioni contattare 3337744128- 3319910197

visita la nostra pagina FB https://www.facebook.com/tigrebianca25/

 

30Dicembre

GENNAIO 2019

 

Buon inizio d'anno alla Tigre! Sono tante anche questo mese le nostre proposte di studio e di pratica.

12 gennaio 2019

Daoyin Qigong con Cristina Bergamini

dalle 15.00 alle 18.00

Riconnettersi all'origine della vita: la meditazione del Calendario di Giada.

 

13 Gennaio 2019 dalle 10.00 alle 13.00

con Cristina Bergamini e Simonetta Silvestri Raggi

Primo incontro sul Qigong nella   digitopressione secondo la  Tradizione Cinese:

  • Il Tao, il Qi le Energie Celesti, lo Yin e lo Yang, i cinque elementi, organi e visceri, i tre tesori : Jing - Qi - Shen.
  • Esercizi di Qigong
  • .

 

20 Gennaio 2019 secondo incontro dalle 10.00 alle 13.00

  • il sistema energetico dei meridiani
  • principi di base del Qigong nella digitopressione 
  • sequenza pratica di base

 

Domenica 27 dalle 10.00 alle 13.00

Secondo stage "Il magico Tai Chi del Wudan"

Con il Maestro Daniele Zannikjhkjh

Proseguono i nostri corsi con apertura il 7 gennaio. Per info 3319910197- 3337744128

16Novembre

Novembre - Dicembre

 

 

IMG 2390

Date da segnalare!

16-17-18 novembre Le ali della voce, seminario con Imke Mckurtie

Sabato 24 novembre

La Scuola Tui Il Lago e il Centro Studi La Tigre Bianca sono lieti di ospitare il Maestro Matteo Gatti per lo stage di Taiji Quan:

IL MOVIMENTO NATURALE NEL TAIJI QUAN:
LE 13 FORZE, LA FORZA INDIRETTA,
IL MOVIMENTO DELL’ACQUA.

LO STAGE E' ADATTO A PRATICANTI DI TUTTE LE DISCIPLINE
E NEOFITI.

Domenica 25 novembre

Costellazioni familiari con Lorenza Gallerani

Dalle 10.00 alle 17.00

Domenica 9 dicembre

Presentazione del corso di Qigong nella digitopressione secondo la Tradizione Cinese con Cristina Bergamini e Simonetta Silvestri Raggi

Ore 10.00

 Sabato15 dicembre 2018

Qi Gong con Cristina Bergamini

dalle 15.00 alle 18.00

Dal piombo al cristallo, dal grossolano al sottile: La piccola realizzazione del Gioiello Scarlatto.

Domenica 16 dicembre

Il Tai Chi del Wudan

con il Maestro Daniele Zanni

dalle 10.00 alle 13.00

 

 info - 3319910197

28Agosto

Riapertura del Centro e festa di compleanno!

Riaprono i battenti alla Tigre!ombrello

Da lunedì 3 settembre ripartono le lezioni di Tai Chi mentre tutti gli altri corsi cominciano la settimana del 17 settembre con le presentazioni e lezioni gratuite.

Sabato 22 settembre come di consueto si terrà la Giornata dedicata al Benessere e domenica 23 ospiterà dalle 10 alle 17 con pausa pranzo il seminario di Tiro con l'arco condotto dal maestro Alex Fattorini.

Alle 19.30 siete tutti invitati alla festa di compleanno della Tigre Bianca che compie ben 10 anni!
Dieci anni di lavoro, di incontri e di pratica che speriamo siano stati fecondi. Ringraziamo gli insegnanti che collaborano con noi per la serietà e professionalità sempre dimostrata.

Ci sarà un aperitivo e musica live e nessun discorso...

Le novità di quest'anno includono il corso di BA GUA ZHANG e XING YI QUAN tenuto dall'insegnante Yuri Debbi, le lezioni di PILATES MATWORK (lavoro a corpo libero) tenute dall'insegnante Caterina La Torre e una nuova fascia oraria alle 21.00 del giovedì per il Tai Chi .

Di seguito tutti i corsi e seminari

Corsi settimanali
TAI CHI CHUAN – Il corpo in atto
Lunedì e giovedì dalle 19.00 alle 20.30 giovedì dalle 21.00 alle 22.30
Lunedì dalle 10.45 alle 12.00 e Venerdì dalle 18.00 alle 19.15 corso rivolto alle problematiche autoimmuni
Insegnante Simonetta Silvestri Raggi

QIGONG – Praticare la salute
Mercoledì dalle 19.00 alle 20.30 (5 animali, bastone, daoyin)
Lunedì e Venerdì dalle 14.30 alle 16 (le camminate della salute e sequenze classiche)
Insegnante Cristina Bergamini

Ginnastiche METODO FELDENKRAIS & BONES FOR LIFE
Martedì dalle 9.45 alle 10.15, dalle 17.30 alle 18.30, dalle 19.00 alle 20.00 e dalle 20.30 alle 21.30.
Mercoledì dalle 9.15 alle alle 10.15 (bones for life) e dalle 20.30 alle 21.30
Insegnante Rachele Carnemolla

 LE CHEMIN DES FEMMES
Lunedì dalle 20.30 all2 22.30 e un sabato mattina al mese
con Meike Clarelli

BA GUA ZHANG e XING YI QUAN
Arti marziali interne
Venerdì dalle 19.15 alle 20.45
Insegnante Yuri Debbi

Il Qigong nella dIGITOPRESSIONE secondo la MTC
Dieci incontri la domenica dalle 10.00 alle 13.00
Presentazione del corso domenica 9 dicembre alle 10.00
Insegnanti Simonetta Silvestri Raggi, Cristina Bergamini

Ginnastiche SCHIENA ATTIVA& Back School
Metodo per il trattamento preventivo e conservativo delle patologie della colonna vertebrale
Martedì e Venerdì dalle 13.15 alle 14.15 Lunedì e Giovedì dalle 13.15 alle 14.15
PILATES MATWORK lavoro a corpo libero Giovedì dalle 17.30 alle 18.45
Insegnante Caterina La Torre

Il programma è suscettibile di variazioni, per maggiori informazioni, aggiornamenti e orari visita latigrebianca.it pagina FB Centro Studi La Tigre Bianca

WORKSHOPS E SEMINARI INTENSIVI


LA FORZA DELLE PROPRIE RADICI
Costellazioni familiari e sistemiche
5 incontri annuali
Conduce Lorenza Gallerani

QIGONG – SEMINARI TEMATICI
5 incontri annuali
Con Cristina Bergamini

TIRO CON L'ARCO – SEMINARI INTENSIVI
settembre e novembre
Insegnante Alessandro Fattorini


TAI CHI CHUAN -seminari di approfondimento
Insegnante Simonetta Silvestri Raggi

05Giugno

Chiusura estiva

Ancora qualche settimana e alla fine di giugno si chiuderanno i corsi alla Tigre Bianca.

Ricordiamo che le lezioni di Qi Gong con Cristina Bergamini per tutto il mese sono tenute al parco Enzo Ferrari.

Per il mese di luglio resterà presente  in sede solo il Tai Chi per le lezioni private.

E' stato un anno intenso e fecondo e vogliamo ringraziare di cuore i nostri insegnanti e tutti gli allievi impegnati nelle nostre attività.
Riapriremo a settembre con la presentazione dei corsi e con la consueta giornata dedicata alla salute.
sognorousseau 1 0

Auguriamo da ora buone vacanze e buona pratica

14Luglio

Tai Chi Chuan - Seminario residenziale 10 e 11 settembre

Casa del Cammino e della Parola Cà Bertacchi Viano

Di Claudio Cernesi associazione Terranga

Conduce  Simonetta Silvestri Raggi.
Due giorni  per sperimentare e studiare in libertà.
Il territorio è quello del Querciolese collocato nel comune di Viano e vicino a quelli di Baiso, Carpineti, Casina, Vezzano . Il paesaggio è quello tipico della collina, con una successione continua di crinali e valli, con pendii a media pendenza. clicca qui
Si potrà praticare all'aperto, o anche nell'ampia sala con vetrate del centro civico S.Giovanni, vedremo come sarà il tempo...
Programma
Arrivo alla Casa del Cammino e della Parola alle 10.00, inizio seminario 10.30. Pranzo al sacco, portato da casa. Ore 18 passeggiata al Rio delle Castagna. Cena al Rio.

Dopo la cena camminata narrante notturna nei boschi guidata e offerta da Claudio Cernesi.
Dopo la camminata chiunque potrà esibirsi in una qualsiasi performance per l'allegria senza fine del gruppo...
Domenica mattina inizio seminario alle 10.00, pranzo al Rio della Castagna,fine lavori alle 17.00

Studieremo come allenare i tre dantian con la pratica del Dantian Gong e cercheremo di capire attraverso i “Classici” cosa significa e come sviluppare il “jing”. I maestri definiscono il jing, la forza interna, come manifestazione del soffio centrale che parte dal cuore.
Chen Fake, maestro contemporaneo e nipote di Chen Pinsan, precisa che tale soffio va dal cuore al punto Bahuei sulla sommità del cranio, passando per le vertebre cervicali e diffondendosi lungo le 4 membra. Il vero jing può prodursi soltanto quando il soffio (qi) circoli senza impedimento in tutto il corpo.
Per questo motivo dedicheremo un po' di tempo a tecniche per la salute secondo la medicina tradizionale cinese e alla meditazione taoista della piccola circolazione.
Per allenare la nostra percezione potremo praticare alternatamente bendati.
Le forme sulle quali lavoreremo sono la 42 a mani nude, la spada 32, e se vi sarà tempo la forma 56 Chen o la 45 Wu, ma ogni partecipante potrà proporre ciò che gli aggrada, cercheremo di ascoltare il flusso delle cose e di conformarci a ciò che man mano si mostra.

I costi:
Il pranzo del sabato ce lo portiamo da casa.
Rimangono la cena e il pranzo al Rio, concordati a 15 euro ciascuno, la colazione da Claudio a 5 euro.
Alla Casa del Cammino e della Parola ci sono 7 posti letto. Il costo è di 20 euro per ciascuno. clicca qui

Per gli amanti della tenda c'è un piccolo agricampeggio al Rio delle Castagne. clicca qui .

Nelle vicinanze si trovano alcuni B&B.
Il costo per due giorni di seminario è di 80 euro.
Il seminario è rivolto a chi ha già un minimo di esperienza del Tai Chi Chuan.

Le prenotazioni sono aperte sino al 28 di agosto.
INFO 3319910197

COME ARRIVARE
Modena-Rubiera-Scandiano-Albinea, da Albinea prendere la SP63 sino a Cà Bertacchi.

  Cà Bertacchi di Viano (RE)Telefono : 0522 858793  -  347 2791863

14Gennaio

"A cosa serve la psicanalisi ?" Otto conferenze

In collaborazione con l'Accademia per la Formazione di Padova.

“La guarigione è una domanda che parte dalla voce di un sofferente, di uno che soffre nel corpo e nel pensiero. La cosa sorprendente è che ci sia una risposta.” Jaques Lacan

Cosa sappiamo davvero della psicanalisi e che cosa ci si può attendere da una cura che agisce attraverso l'enunciazione e l'articolazione della propria parola ? E' ancora attuale la proposta di una ricerca che intende prendersi cura di un soggetto attraverso la produzione della sua verità particolare?
E come portare questa pratica all'interno della comunità svincolandosi da una condizione elitaria in cui sembra essere ancora relegata?
E inoltre, in questi tempi dediti alla rapidità interventistica, all'utilizzo massificato del farmaco e delle terapie brevi comportamentali, come restituire al soggetto la dignità della propria parola “piena” ?

Tutti i sabati dal 6 febbraio al 26 marzo. Sala del quartiere 1 piazzetta Redecocca- Modena.

Ore 16.00 ingresso gratuito

Calendario delle conferenze

  • 6 febbraio “La psicanalisi come esperienza”

Giovanni Sias psicanalista

  • 13 febbraio “Una bambina viene picchiata”

Marina de Carneri psicanalista femminista

  • 20 febbraio “Dobbiamo parlare”

Alberto Zino psicanalista filosofo e scrittore

  • 27 febbraio “La bottega dell'analista”

Andrea Menconi psicanalista

  • 5 marzo “Per una pratica dell'ascolto: le risorse formative della psicanalisi”

Gabriele Dalla Barba psicanalista in formazione e
Davide Natta psicanalista

  • 12 marzo “Attualità della psicanalisi”

Ettore Perrella psicanalista

  • 19 marzo “ La psicanalisi: l'uomo e le verità insopportabili”

Maurizio Montanari psicanalista

  • 26 marzo “Il soggetto antagonista, dalla dimensione individuale a quella collettiva”

Mario Galzigna filosofo già ospite al festival della filosofia di Modena 2013

L'associazione Centro Studi La Tigre Bianca fondata a Modena nel 2008 si è posta come scopo quello di promuovere le pratiche di formazione soggettiva, in particolare si occupa della diffusione di pratiche formativo-terapeutiche che sono sorte nel pensiero tradizionale cinese, senza escludere dalla propria attenzione quei percorsi culturali che ancora oggi mantengono un profilo di alto interesse intellettuale ma allo stesso tempo pubblico e comunitario, come sono alcune declinazioni della filosofia e delle pratiche sapienziali.
In questo senso pensiamo che la psicanalisi possa essere una importante opportunità per un soggetto di perseguire un percorso di crescita personale e di conseguenza per proporre relazioni comunitarie etiche e consapevoli. In questo momento di crisi dei valori e di crisi economica in cui si percepisce sempre più un generale disorientamento, crediamo sia importante trasmettere una modalità, un atteggiamento, un pensiero che possa raccogliere insieme il disagio e la necessità di riaprire contesti in cui poter articolare discorsi intorno alle questioni umane fondamentali. La psicoanalisi ci sembra importante proprio perché non presuppone soluzioni già date da un esperto in cattedra, ma custodisce la possibilità per ciascuno di contribuire alla risposta e alla costruzione di significato sulle domande essenziali della vita.

Qui il link per Accademia per la Formazione di Padova

images-3.jpg

09Novembre

Collaborazione con Associazione TERANGA

In collaborazione con Associazione Teranga  la Tigre Bianca ha proposto per il 12 e 13 dicembre il laboratorio   L'officina del tempo condotto da Simonetta Silvestri Raggi  presso La Casa del cammino e della parola B&B Via Ca' Bertacchi 9/3 a Viano, RE.
Dell'Associazione Teranga segnaliamo per sabato 28 e domenica 29 novembre il Corso "Il tempo del narrare" tenuto dall'antropologo Claudio Cernensi.

La narrazione come possibilità di relazione

Quando incontro nella mia vita una persona che si rapporta in maniera sincera, disarmata, senza paura di mettersi in questione, capace di parlare dei propri errori e di segnalarmi i miei, sento che questo modo di essere, senza maschere per apparire, mi fa stare bene.
Quando con qualcuno è possibile raccontare di me perchè anch'egli racconta di sè sento che stiamo camminando alla ricerca di un significato condiviso e che invece del mutismo delle ovvietà un filo invisibile si tende tra noi come fossimo punti in movimento che tracciano il profilo di una immagine a metà tra due punti, due suoni, due significati, a metà tra il «silenzio» e la «parola»
Si diventa così .... narratori dell'invisibile.

Il racconto è, nella vita di ogni giorno, il luogo in cui si interpretano gli eventi .

E' un luogo in cui si approfondisce l'immagine dell'amore come viaggio nel mondo esteriore e interiore.
Il narrare serve non solo a costruire un significato condiviso ma anche a consentire la sintonizzazione affettiva tra i partecipanti alla narrazione.
Ma come si fa a narrare?

Scarica il volantino e vedi le attività dell'Associazione QUI

 

09Novembre

LA SAGGEZZA DELLA PROPRIA VOCE (Imke McMurtrie)

Percorso sulla consapevolezza vocale e i canti di guarigione

La saggezza della propria voce

Primo livello 20-21-22 novembre 2015